Home > News > Fiat Panda torna a crescere e si conferma ancora l’auto più venduta in Italia.
27 Maggio 2019 / 2 min read

Dopo un 2018 chiuso con un calo di vendite del 15%, la Fiat Panda affronta il 2019 nel migliore dei modi: la segmento A del marchio italiano, infatti, conferma la sua leadership nel mercato italiano.

Vincente e con un passato clamoroso, fatto di oltre 7 milioni e mezzo di esemplari commercializzati nelle sue tre generazioni dal 1980 ad oggi.

Tutto è passato da Fiat Panda: l’estro di un design pratico e radicale che l’ha vista nascere, la tecnologia di motori sempre più ecologici che l’hanno vista crescere, l’idea dirompente di una Panda 4X4 antesignana di qualsiasi mini Suv da città, e poi la versione Selecta con cambio automatico, e perfino l’edizione Elettra ad emissioni zero. Tutto il possibile su ruote è diventato probabile su Panda. Così vicina alla gente da lasciare innamorati per semplicità.

Correva l’anno 1980: la Panda Prima Generazione

C’è molto di Italia genuina e lavoratrice in quella cerimonia del 29 febbraio 1980, quando Panda prima generazione fu presentata in anteprima al Presidente della Repubblica Sandro Pertini al Quirinale. Era una idea di quelle coraggiose, firmata dalla matita ispirata e romantica di Giorgetto Giugiaro. Doveva essere per tutti, Fiat Panda, con una carrozzeria tre porte a due volumi lunga 338 cm, ma soprattutto larga 146 e alta 145, cioè con proporzioni costruite sull’essenzialità degli ingombri, con cristalli rigorosamente piatti per abbattere i costi e poi soluzioni avveniristiche, come le classiche maniglie sostituite da un incavo nelle portiere.

Con una grandissima storia alle spalle, ma anche un futuro marciante e ancora da scrivere.

Anno 2019: la Panda ancora per tutti, con il noleggio a lungo termine di Rentall.

Clicca qui per la nostra offerta Fiat Panda o contattaci per una quotazione personalizzata!